colpe mortali

SMITH – Ecco qua il segretario di Chatham: sa leggere scrivere e far di conto.
CADE – Che mostruosità!
SMITH –  L’abbiamo colto a insegnare calligrafia ai ragazzi.
CADE – Che mascalzone!
SMITH –  E sa fare contratti e scrivere in caratteri notarili.
CADE – Ah, questo non mi piace. Vieni qua. Come ti chiami?
SEGRETARIO – Em-ma-nuel.
CADE – E usi scriverlo, questo nome, oppure firmi con un segno di croce come ogni onestuomo che si rispetti?
SEGRETARIO – Signore, grazie a Dio ho ricevuto istruzione bastante a scrivere il mio nome.
CADE – Portatelo via! Impiccatelo con al collo la penna e la fiala dell’inchiostro.
————————————
Shakespeare Enrico VI Parte 2, Atto IV, scena II.
(Cade è il capo di una rivolta popolare istigata e strumentalizzata ai propri fini di potere dal duca di York, durante la Guerra delle due Rose).

 

Articolo precedente
Articolo successivo
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: