la sensibilità di Bush

L’elezione di Barack Obama allarma il cardinale Julian Herranz, presidente della Commissione disciplinare della Curia Romana, giurista di fiducia di Benedetto XVI e massimo rappresentante dell’Opus Dei: il dotto e pensoso cardinale è preoccupato perché Obama vuole cancellare i divieti messi da Bush al finanziamento di stato alla ricerca sulle cellule staminali (che quindi negli USA è stata lasciata in esclusiva ai laboratori privati). Obama ragionevolmente ritiene che i finanziamenti di stato possano rendere la ricerca meno condizionata dagli interessi delle case farmaceutiche.
Ma per l’alto prelato, intervistato ieri su La Stampa, il pericolo è che “dall’America, dopo la sensibilita’ di Bush sul tema, arrivi il segnale opposto: tutto e’ lecito nei laboratori, pur di ottenere risultati terapeutici”.

Gesù, come si sa, se la faceva a volte anche con le puttane e i poco di buono, e accettava di andare a pranzo talvolta anche da qualche ricco (che era pur sempre, però, un ricco intellettualmente curioso, che accoglieva in casa sua un profeta piuttosto discusso). Quelli con cui il nazareno ce l’aveva, fino a scatenarsi in terribili invettive, erano però, più degli stessi ricconi e potenti della terra, gli scribi e i farisei, cioè tutti i preti e teologi del tempo.
Mi chiedo sempre come sia possibile ai cattolici che dicono di richiamarsi a lui, immaginarlo, non dico simpatizzare, ma anche solo mostrare una qualche tollerante sollecitudine per questi grandi scribi vaticani o addirittura condividere il loro apprezzamento nientemeno che della sensibilità del facitore di guerre e petroliere Bush sui grandi temi riguardanti la vita e le sorti dell’umanità.

Articolo successivo
Lascia un commento

2 commenti

  1. sambigliong

     /  novembre 13, 2008

    che gran cosa che hai scritto
    (ciao anna)
    remo

    Rispondi
  2. arden

     /  novembre 13, 2008

    Ciao, Remo: contenta di sapere che sei passato:-)

    Anna S

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: